Design Stories - Arredamento e mobili per ufficio - Quadrifoglio
Clicca "Invio" per ricercare o "Esc" per chiudere la finestra di ricerca

 Accesso area Riservata

Benvenuto nell'area riservata di Quadrifoglio Group
Ora potrai accedere alle sezioni e documenti riservate ai nostri clienti

Buona navigazione

 Login errato

Ti invitiamo a re-inserire i dati di accesso corretti!

continua
seleziona la lingua

Design for Living

Nasce per Quadrifoglio Group un nuovo modo di comunicare ed interagire con i propri collaboratori, cercare nuovi stimoli e migliorarsi per i propri clienti; Design Stories riunisce persone, designers e architetti provenienti da tutto il mondo che con il loro lavoro migliorano le esperienze negli ambienti professionali, aumentando così la qualità della vita.

Alla base di tutto, il concept

Abbiamo incontrato persone diverse per raccontare le storie e le passioni alla base del concept di un prodotto. A volte, le motivazioni che spingono il designer a creare ciò che ancora non esiste nascono dall'esigenza del perfezionamento, altre volte dall'ispirazione brillante. Ogni percorso è unico, misterioso e artistico a modo proprio. Ora, non resta che svelare cosa si nasconde dietro a ogni creazione.

Designer

Stefano e Francesco Borella alternano le loro competenze spaziando fra sfere esperienziali che vanno dall'architettura alla moda dal prodotto all’arredo industriale. Stefano e Francesco rispettivamente architetto e designer con la loro cura dei dettagli mirano a creare trasversalmente ogni singolo prodotto con un "tailor made" quasi sartoriale. Operano dal loro studio creativo di Manzano vicino ad Udine.

Nato in Italia, nei pressi di Milano. La sua visione e il suo approccio al progetto provengono dalla mescolanza di molteplici esperienze educative e di lavoro all’estero nel corso degli anni.
Conclusa la sua carriera di studi al Politecnico di Milano nel 2004, David è entrato nel mondo del design lavorando come project manager in Italia e all’Estero. Nel 2007 apre il proprio studio che si occupa principalmente di industrial e product design, design di interni, allestimenti, art direction, grafica e comunicazione.

Fiorenzo Dorigo è nato a Treviso nel 1953. A partire dal 1975, si affaccia all'universo del design e dell'arredamento cominciando una lunga carriera di successi nel mondo del design industriale. È membro di ADI (Associazione del Design Industriale) e designer freelance dal 1987. Nel suo attuale studio di Conegliano fondato nel '92 può contare sulla collaborazione di Luca Garbet e di un team creativo nel continuo sviluppo di prodotti e arredi contract, pubblici, domestici e del mondo ufficio.

Edi e Paolo Ciani associano i loro nomi al mondo dell’Industrial Design da oltre 25 anni spaziando dal prodotto all'interior. Dal 1987 lo Studio crea e sviluppa prodotti nell’ambito casa, ufficio e per l'universo contract non perdendo mai di vista il settore outdoor. Negli anni sono stati insigniti di numerosi riconoscimenti. Operano dal loro studio di Udine.

Stefano Gabriel e Piergiorgio Polloni grazie alle loro influenze culturali spaziano dal design del prodotto all'ambito office. Grazie alla padronanza tecnico estetica della materia riescono così a vantare un ampio raggio creativo che, partendo dall'interior design, sconfina alla produzione di arredi per ufficio, contract e abitativo. Il loro studio si trova a Treviso.

Massimiliano Mornato è nato a Como nel 1970, si laurea in architettura a Milano nel 1998, dopo esperienze in studi di architettura a Rotterdam, Berlino e Milano inizia la sua attività di progettista nei campi dell’architettura, dell’allestimento e del disegno del prodotto, continuando il suo impegno nel disegno industriale.

Moreno è nato a Treviso nel 1967. Si laurea in architettura allo IUAV di Venezia, con lode. Nel 2000, con il partner Hangar, fonda e dirige l’Hangar Lab, il Dipartimento di Design, orientato alle dinamiche del progetto contemporaneo per le aziende.
La percezione dello spazio e le azioni sensoriali connesse alle scelte illuminotecniche sono diventate via via il maggior interesse professionale, con una autentica passione per le nuove tematiche del lighting design che con i Led è entrato in una vera rivoluzione epocale.

Alessio Princic si laurea in architettura nel 1982 a Ljubljana e nel 1985 a Venezia. Dal 1996 è assistente e poi professore all’università di Ljubljana, e nel 2011 diventa professore associato e detiene due cattedre presso la facoltà di architettura di Maribor. Nel 1993 è tra i 40 giovani architetti italiani under 40 e molti sono i riconoscimenti ottenuti tra i quali l'European Steel Design Award in Lussemburgo, nel 2009 e nel 2012 la medaglia per l’architettura Plecnik in Slovenia e nel 2010 il premio internazionale METRA.

Roberto Righi Nato a Gorizia nel 1974, si laurea nel 2001 in ingegneria all’Università di Trieste. Da sempre affascinato dal mondo dell’architettura e del disegno collabora dal 2002 con l’arch. Alessio Princic a Udine con cui partecipa alla progettazione di architetture e di interni.

Serena Papait nasce a Portogruaro (Venezia) nel 1985. Si diploma nel 2007 in Disegno Industriale all'Università di Venezia ed inizia fin da subito a collaborare con numerose aziende e professionisti. Forte è la passione per l'arte e la fotografia come l'amore per la luce e le sue forme.