10 Consigli per un ambiente lavorativo sostenibile - Arredamento e mobili per ufficio - Quadrifoglio
Clicca "Invio" per ricercare o "Esc" per chiudere la finestra di ricerca

 Accesso area Riservata

Benvenuto nell'area riservata di Quadrifoglio Group
Ora potrai accedere alle sezioni e documenti riservate ai nostri clienti

Buona navigazione

 Login errato

Ti invitiamo a re-inserire i dati di accesso corretti!

continua
seleziona la lingua
Articoli

10 Consigli per un ambiente lavorativo sostenibile

17.09.2019

1 ACQUA
utilizzare acqua della rete idrica e dei distributori ricaricandosi la bottiglietta personale, cercando di evitare l’utilizzo di bottiglie di plastica monouso

2 PIANTE
Attorniarsi (nei limiti del possibile) di piante e fiori per consentire una più corretta ossigenazione degli ambienti lavorativi oltre che migliorare estetica e umore.

3 RACCOLTA DIFFERENZIATA
Differenziare i diversi tipi di rifiuti è buona pratica nell’ambiente lavorativo così come nella vita di ogni giorno. Evitare la plastica anche per stoviglie e bicchierini da caffè preferendo soluzioni green come carta riciclata.

4 LAMPADINE
Se l’ufficio non è dotato di sensori di movimento utilizzate solo le luci necessarie spegnendo quelle non utilizzate per diminuire i consumi. Lo stesso vale per apparecchi elettronici che bisognerebbe spegnere uscendo da lavoro.

5 CARTA - STAMPANTE
Nei limiti del possibile evitare stampe inutili e qualora fosse necessario utilizzare carta riciclata è una buona pratica. Riutilizzare eventuali stampe errate.

6 CIBO
Al momento della pausa pranzo staccare dalla scrivania e dal lavoro concedendosi un break per migliorare il momento di “relax” magari in compagnia di colleghi e scegliendo cibi sani, meglio se locali. Ci sono inoltre diverse aziende che fanno servizio di consegna pranzi salutari e con il giusto apporto calorico e di vitamine.

7 TEMPERATURA
Non abusare del climatizzatore in estate e del riscaldamento in inverno qualora sia possibile regolarlo. Arieggiare eventualmente tramite finestre o con sistemi automatizzati di riciclo dell’aria.

8 COFFEE BREAK
Concedersi piccoli break per sgranchirsi e ristorarsi magari con un caffè o un frutto è una buona pratica ancora meglio se condivisa con i colleghi per ricaricare batterie e concentrazione.

9 BICI / BUS
Se possibile utilizzare mezzi green o condivisi per raggiungere il posto di lavoro. è una pratica esterna al lavoro, ma il benessere che comporta all’ambiente vale ugualmente!

10 SORRISO
Come ultimo consiglio un buon sorriso, cordialità e gentilezza nei confronti di collaboratori, colleghi e clienti è sempre un buon principio per migliorare la tua giornata e quella delle persone che ti circondano.